Il parco naturale

L’intera villa è circondata da un verdeggiante parco naturale, anch’esso risistemato con grande cura e competenza, dal quale si diramano numerosi sentieri e viottoli che conducono a luoghi ed ambienti singolari. Il verde e le artistiche costruzioni formano un unico blocco omogeneo e offrono all’occhio del visitatore un’immagine particolarmente gradevole e suggestiva. Nel parco si possono anche scoprire alcuni angoli caratteristici, come i punti panoramici da cui ammirare il paesaggio o il romantico e verdeggiante angolo fiorito che ben si presta ad una scenografica ambientazione fotografica. Inoltre, le essenze arboreeparticolari ed i giochi di luce rendono ancor più affascinante l’aspetto naturalistico che circonda la villa. Percorrendo l’intreccio di scale e gli ampi scaloni monumentali, sembra di ritornare ai romantici momenti in cui le nobili dame vi si ritrovavano in un armonioso risuonare di musiche e danze. Le innumerevoli statue in pietra, che mute testimoni di un tempo remoto hanno visto passare poeti, artisti e uomini illustri, personaggi di cui Magno Magni amava attorniarsi, oggi riportate all’antico splendore rendono questa villa ancor più unica e suggestiva tra le dimore signorili brianzole.